Gestione Disponibilita' nella Roulette

La gestione delle disponibilita' finanziarie (bankroll management) è un termine che viene spesso utilizzato in relazione al gioco d'azzardo on-line. L'importanza della gestione disponibilita' non può essere negata. Tuttavia la gestione delle disponibilita' non è un tipo di processo uguale per tutti. Ci sono diversi tipi di giocatori online e ogni tipo ha bisogno di un diverso tipo di gestione delle disponibilita'.

I giocatori online si differenziano per la loro propensione al rischio. Ad alcuni giocatori non dispiace perdere quanto hanno a disposizione entro la fine della sessione, ma vogliono vincere alla grande, in caso di vincita. Altri giocatori vogliono conservare quanto hanno a disposizione (il loro bankroll) ed accettano piccole vittorie o piccole perdite. E ci sono giocatori tra questi due estremi. Fortunatamente la roulette ha molti diversi tipi di scommesse che si rivolgono a tutti e tre i tipi di giocatori. Un altro aspetto positivo della roulette è che il vantaggio della casa è comune per tutte le scommesse ed il giocatore non ha deve preoccuparsi di essere imbrogliato.

I giocatori propensi al rischio dovrebbero cercare scommesse che hanno una vincita di 5 a 1 o più . Le scommesse che rientrano in questa categoria sono la puntata sul numero sei (six number bets ) che paga 5 a 1 , la scommessa della strada (street bet) che paga 11 a 1 , lo split bet che paga 17 a 1 e la scommessa del numero unico che paga 35 a 1 . Non vi è alcuna necessità di iniziare con la scommessa del numero unico perché la probabilità di vincita è molto bassa . Una buona gestione del bankroll suggerirebbe di iniziare con il “six number bets” . Il giocatore dovrebbe monitorare sia il suo bilancio di chip che ll tempo . Se il suo bilancio di chip è sceso del 25% o il 25% del tempo a disposizione è trascorso senza che il giocatore abbia raggiunta la vittoria che si proponeva allora dovrebbe passare sullo “street bet” che paga di piu' . Tuttavia, se il giocatore ha raggiunto l'obiettivo dovrebbe continuare con le puntate sul six number . Il giocatore dovrebbe continuare a controllare il suo bilancio di chip ed il tempo e passare alle scommesse più remunerative ma più rischiosa secondo il principio descritto sopra . Questa procedura di gestione del bankroll è in linea con la volontà del giocatore di terminare con una grande vittoria anche se potrebbe invece perdere il bankroll nel corso del processo.

I giocatori avversi al rischio dovrebbero accontentarsi delle scommesse di soldi pari , almeno all' inizio. Queste offrono la maggiore probabilità di vincere, e quindi la maggiore probabilità di conservare il bankroll. Ci sono tre puntate tra cui il giocatore può scegliere. Una è rosso o nero, un' altra è pari o dispari e la terza è i primi 18 numeri o gli ultimi 18 numeri. Se il giocatore è stato fortunato ed è riuscito ad aumentare il suo bankroll al di là delle sue aspettative allora può destinare parte delle vincite per le scommesse più rischiose. Tuttavia se dovesse perdere quanto ha a disposizione per le scommesse più rischiose egli dovrebbe immediatamente tornare alla scommesse a soldi pari.
I giocatori che vogliono percorrere la via di mezzo dovrebbero dividere il loro bankroll in due parti. Circa il 25% può essere asseganata alle scommesse più rischiose. Il saldo dovrebbe essere utilizzato per le scommesse con meno rischio. Nella roulette i giocatori possono piazzare più di una scommessa alla volta. Il giocatore può piazzare una piccola puntata dei fondi riservati alle scommesse più rischiose a scommesse come street, split or single number. Egli potrebbe invece piazzare scommesse più grandi sulle scommesse di denaro pari o anche scommesse che pagano 2 a 1. Se dovesse fare bene nelle scommesse rischiose dovrebbe accantonare dei fondi in modo da coprire il bankroll originale.

I sistemi di cui sopra sono indicativi e servono illustrare la filosofia di gestione del bankroll a seconda delle diverse propensita' al rischio. La parte più importante della gestione del bankroll è che il giocatore dovrebbe stabilire sia il suo bankroll che il suo tempo a disposizione prima di iniziare a scommettere. Una volta che il tempo o il bankroll è finito non dovrebbe continuare.